IL MARCHIO DI LOGISTICA SOSTENIBILE

Green Logistics Expo – Fiera di Padova

Dall’esperienza e competenza di SOS LOGistica e l’ente di certificazione internazionale Lloyd’s Register è nato il primo marchio di Logistica Sostenibile legato ad un processo di validazione di uno specifico protocollo. Il workshop nasce quindi con l’intento di condividere l’esperienza delle aziende che per prime hanno deciso di avviare tale processo di validazione con Lloyd’s Register al fine di ottenere il marchio a suggello del percorso di sostenibilità che le vede protagoniste.
Il protocollo di Logistica Sostenibile offre un percorso personalizzato che permette all’azienda di calare il tema della sostenibilità nella propria organizzazione e di avere una guida predefinita e riconosciuta. Un percorso volontario quale elemento differenziante rispetto al settore in cui opera ed altri competitor. Una iniziativa per tutte le realtà che vogliono evitare la autoreferenzialità ed il riconoscimento del proprio impegno oltre i confini nazionali attraverso un marchio che potrà essere esposto su prodotti e mezzi di servizio.
Il workshop ha l’intento di sottolineare come il protocollo possa essere utilizzato per anticipare i futuri trend nel settore e ottenere un vantaggio competitivo nella scelta dei partner logistici da parte dei grandi gruppi committenti con un coinvolgimento potenziale di tutta la filiera durante il processo di validazione.
Non ultimo il marchio di Logistica Sostenibile nasce per offrire ai consumatori finali una nuova opzione di acquisto, che in un prossimo futuro potranno avvalersi di uno strumento oggettivo con cui verificare il valore che la logistica apporta ai prodotti della propria quotidianità.

Introduce e modera: Daniele Testi, Presidente SOS LOGistica

15:00 – 15:30

Il protocollo di Logistica Sostenibile

Elena Cervasio, Sustainability and customized assurance senior manager – Lloyd’s Register

15:30 – 16:30

La parola ai protagonisti

Matteo Lorenzo de Campo, Managing Director – Gruppo Maganetti
Serena Sessa, Global Quality Manager – Bomi Group
Francesco Carrozzini, Business Development e Co-Founder – FOUR Sustainable Logistics
Alexio Picco, Business Development e Funding Director – Circle

A CURA DI: