Dopo una decina d’anni nel corso dei quali la Logistica urbana, spesso chiamata Urban Logistics, ha sperimentato vari modelli organizzativi, oggi il settore sta vivendo un nuovo momento di riprogettazione. Cadono gli antichi confini che separavano il trasporto di merci da quello delle persone e sono in costante ripensamento le funzioni all’interno delle città: i mezzi di trasporto, il commercio, i servizi, i PUMS – Piani Urbani di Mobilità Sostenibile – imposti dall’obiettivo della sostenibilità. Si tratta di fenomeni di grande complessità che vanno a ridefinire lo stesso design delle città e delle aree metropolitane.

Green Logistics Expo, partner di “Sustainable Logistics”, sarà presente a Milano il 16 novembre, presso l’università Bicocca, all’evento Logistica Urbana. Un circuito virtuoso: dalle esigenze alle proposte. Un Convegno laboratorio innovativo che, a partire da alcune domande sempre più urgenti, cerca di individuare soluzioni concrete ed efficaci. Ci si chiede infatti: Ultimo miglio ed e-commerce. Sono compatibili? La città sostenibile è un’utopia? Cosa inventare di nuovo per ripensare il processo di distribuzione urbana? Quale il ruolo dell’ITC, della ricerca, dei nuovi mezzi di trasporto ecologici?

L’appuntamento di Green Logistics Expo del 7, 8, 9 marzo 2018 in Fiera a Padova sarà un’ulteriore occasione di verifica e approfondimento – con esperti e aziende – di un tema che coinvolge Amministrazione pubbliche, aziende, associazioni, cittadini.