Meeting, Match & Conference

Grande apprezzamento è stato riservato, nella prima edizione di Green Logistics Expo, all’ampio e articolato programma convegnistico che ha visto oltre 250 relatori impegnati in più di 50 tavoli tematici.

Altrettanto ricchi saranno gli spazi di confronto e approfondimento dell’edizione 2020. Gli scenari, le soluzioni tecniche, le innovazioni di prodotto, di modello organizzativo e di business sono alcuni dei focus attorno ai quali ruoterà il ricco calendario di convegni, seminari, studi e analisi tecniche e strategiche, workshop della seconda edizione di Green Logistics Expo.  Saranno approfonditi temi quali lo sviluppo dell’Intermodale e delle infrastrutture, la gestione immobiliare e l’automatizzazione dei magazzini con l’utilizzo dell’AI – Artificial Intelligence, la logistica e il commercio nello sconvolgimento dell’e-commerce, i nuovi design urbani in chiave green.

Un programma ampio e approfondito che sarà costruito in progress, a stretto contatto con i protagonisti dell’evento: gli espositori, il mondo della produzione, della ricerca, dell’associazionismo e della governance per riflettere le sensibilità e le novità del mercato, il dibattito sulla sostenibilità e le aree della manifestazione.

In Italia, patria del buon cibo, un’attenzione particolare deve essere dedicata alla logistica integrata del food, tema delicato e complesso, sottoposto ad attente certificazioni e monitoraggio a fronte di una domanda in crescita, diversificata, esigente.

In un momento di “accelerato disordine” geopolitico e dentro una “rivoluzione logistica”, Green Logistics Expo, la manifestazione italiana di riferimento del settore, accende i riflettori per una riflessione strategica e di scenario sul Mediterraneo; rappresenta solo l’1% dei mari del globo ma su di esso transita il 19% del traffico mondiale con incrementi esponenziali e ha con il compito di “connettere gli Oceani”. Diminuisce però, per l’Italia, la capacità di intercettare le merci che transitano sul “mare nostrum” mentre si sta scrivendo un nuovo scenario con gli investimenti della Belt and Road alla quale sarà dedicato uno specifico Panel Cina.

Un terzo tema riguarda il rapporto, sempre più stretto, tra impresa e logistica.  Con le Associazioni imprenditoriali è in programma un convegno internazionale sul ruolo della logistica e del logistico nell’impresa, che cercherà di rispondere alla domanda se la prima rappresenti “il cuore o il braccio” di quest’ultima. 

Una giornata sarà inoltre dedicata agli scenari del commercio, a partire dall’e-commerce al consum-attore onlife”, dalla digitalizzazione delle imprese all’Internet delle cose (IoT) e ai nuovi Design sostenibili delle nostre città.

Numerosi infine gli incontri tecnici, aggiornamenti normativi, opportunità finanziarie e proposte di formazione.

DOVE SI INCONTRANO EFFICIENZA E AMBIENTE
18-19-20 marzo 2020
Via N. Tommaseo 59 35121 Padova PD

info@greenlogisticsexpo.com

Intermodalità

Logistica Industriale - Real Estate

E-commerce

City & Logistics

ISCRIVITA ALLA NEWSLETTER