GREEN LOGISTICS EXPO SPONSORIZZA SOSTENIBILE

Con l’obiettivo puntato a marzo 2020, Green Logistics Expo si mostra attento agli eventi green e con essi stabilisce connessioni e alleanze nel comune intento di contribuire alla crescita di una cultura della sostenibilità ambientale, economica e sociale. Azioni importanti che agiscono sui comportamenti e sulla ricerca, alleata fondamentale nella sfida ambientale.
E’ avvenuto con la sponsorizzazione dello speciale realizzato da SOS Log con Euromerci,  la rivista di Assologistica, che si è posto tra i propri obiettivi quello di sensibilizzare il consum-attore all’aspetto green, non solo nei confronti della produzione dei prodotti di largo consumo, ma anche della loro distribuzione, proponendo un protocollo di sostenibilità logistica certificato da un ente terzo, valorizzato dal marchio “Sustainable Logistic”; con esso la logistica green entra così nella borsa della spesa.

www.sos-logistica.org

E’ ancora il caso della sponsorizzazione del Super Walls, il festival biennale della Street Art sostenibile che si è tenuto a Padova e Abano Terme nel mese di giugno. Un evento che, parlando il linguaggio della contemporaneità e intervenendo sul paesaggio visivo, contribuisce alla rigenerazione delle città e alla costruzione dei nuovi “Design urbani” che sono al centro dell’interesse di una delle quattro macroaree di Green Logistics Expo, quella dedicata alla City & Logistics. L’aspetto green è invece evidenziato dalla tecnologia utilizzata dagli artisti. Hanno infatti dipinto con le pitture di Airlite che, attivate dalla luce, hanno la capacità di purificare l’aria dall’88,8% degli agenti inquinanti trasformando in minerali inerti agenti quali ossidi di azoto, formaldeide, cloruro di metilene e benzene, eliminando batteri, neutralizzando odori e respingendo la polvere. Opere degli artisti coinvolti nella biennale saranno esposte durante Green Logistics Expo a marzo 2020.

www.biennalestreetart.com

Un terzo intervento a settembre con la sponsorizzazione di Milano Bike City  la cui seconda edizione si terrà nella città meneghina dal 14 al 22 settembre. Un festival diffuso della bici pronto a ospitare gli eventi che associazioni, aziende, gruppi informali, singoli vi organizzeranno, sia che si tratti di appuntamenti per ciclisti sia che si tratti di momenti pensati per chi ancora non va in bici – o ci va troppo poco.

www.milanobikecity.it

Durante il weekend conclusivo di Milano Bike City si svolgerà la granfondo Dj100, coordinata anche quest’anno da Linus e Radio Deejay, che si è meritatamente conquistata il ruolo di granfondo di Milano, caratterizzata da un percorso estremamente sfidante con il quale si possono però cimentare tutti.

Previous