OPPORTUNITà turistiche

Il bello di Green Logistics Expo.

Padova è “Città dell’affresco”. A una breve passeggiata dalla Fiera, la famosissima Cappella degli Scrovegni (1303-1305), capolavoro assoluto di Giotto e della pittura universale. Qualche passo più in là, il “sistema delle Piazze” con il monumentale Palazzo della Ragione e il Salone, la più grande sala sopraelevata del mondo completamente affrescata e il “Sottosalone”, da mille anni un concentrato di alta gastronomia. A seguire, in Piazza Duomo, il Battistero, capolavoro trecentesco di Giusto de’ Menabuoi. Arte e devozione al Santo (Basilica di Sant’Antonio) con opere di Giotto, Altichiero da Zevio, Giusto de’ Menabuoi, Donatello.

La Scienza padovana è testimoniata anche da monumenti e musei. Tra tutti l’Orto Botanico, patrimonio dell’UNESCO, fondato nel 1545 e ampliato nel 2014 con il “Nuovo Orto Botanico” dedicato alla biodiversità e il Musme, Museo multimediale e interattivo di storia della medicina. Tra i siti di valore architettonico e urbanistico Prato della Valle, la più grande piazza d’Europa e il Caffè Pedrocchi, uno dei più importanti caffè storici italiani.

Per un tour appena fuori Padova: la Riviera del Brenta, romantiche mini-crociere per scoprire le vie d’acqua e le sue Ville Venete; relax e pausa rigenerante nei centri benessere delle Terme Euganee di Abano e Montegrotto, il Tour del Prosecco, tra Valdobbiadene a Vittorio Veneto, alla scoperta di una delle eccellenze enologiche italiane, il Prosecco, e del suo paesaggio.

A pochi passi dal Palazzo della Ragione, in Piazza Duomo, il Battistero, il terzo grande capolavoro padovano affrescato alla fine del ‘300 da Giusto de’ Menabuoi, che include uno dei più famosi Paradisi mai dipinti e una delle più belle Annunciazioni realizzate nel ‘300. Arte e devozione al Santo Basilica di Sant’Antonio – meta di circa cinque milioni di visitatori all’anno. La devozione innanzitutto ma anche grande arte, dall’architettura con forti influssi orientali a opere dei grandi artisti: da Giotto ad Altichiero da Zevio, da Giusto de’ Menabuoi a Donatello, solo per citarne alcuni.

A sé Venezia! Un altro mondo. A circa 40 km da Padova, a 20 minuti di treno, la “più bella città del mondo” si propone con tutti i suoi innumerevoli tesori.

DOVE SI INCONTRANO EFFICIENZA E AMBIENTE
18-19-20 marzo 2020
Via N. Tommaseo 59 35121 Padova PD

info@greenlogisticsexpo.com

Intermodalità

Logistica Industriale – Real Estate

E-commerce

City & Logistics

ISCRIVITA ALLA NEWSLETTER